Il Serv. Sanitario per disabili

I medici sono giornalmente in ogni reparto

Fin dall’inizio della sua attività, quando ancora non esisteva in Italia un Servizio Sanitario Nazionale, l’Opera della Provvidenza ha sempre cercato di garantire ai propri ospiti un Servizio Sanitario di qualità: si è dotata di un Servizio Medico interno, ha affidato la conduzione dei nuclei residenziali a personale in prevalenza infermieristico e, fin dai primi anni, ha avuto a disposizione, fra l’altro, un gabinetto radiologico, un laboratorio di analisi e un ambulatorio odontoiatrico.

Con il passare degli anni, l’organizzazione sanitaria si è andata progressivamente sviluppando ed affinando. Attualmente nella struttura opera un gruppo di medici dipendenti che quotidianamente accedono ai nuclei residenziali per monitorare, in collaborazione con il personale infermieristico, le condizioni di salute degli ospiti. Approfondimenti diagnostici che richiedono competenze specialistiche, spazi dedicati ed attrezzature mediche particolari vengono effettuati, solitamente il pomeriggio, presso il Poliambulatorio Specialistico della struttura.Gli ospiti si affezionano ai loro medici

Il Servizio Medico garantisce una presenza attiva presso la struttura tutti i giorni dell’anno ed è reperibile su chiamata anche durante la notte.

Per gli ospiti particolarmente bisognosi di cure sanitarie o che contraggono malattie non curabili presso i nuclei residen ziali sono disponibili due reparti di infermeria costruiti, organizzati ed attrezzati con caratteristiche di tipo ospedaliero.

La presenza di medici e infermieri che garantiscono un’assistenza sulle ventiquattro ore, la possibilità di avere consulenze specialistiche presso il Poliambulatorio Specialistico interno e la disponibilità di spazi ed attrezzature adeguate evita quasi sempre agli ospiti di dover essere ricoverati in ospedale e dà loro la possibilità di essere curati, in un ambiente a loro familiare, da personale sanitario che li conosce ed è esperto nel trattamento delle patologie delle persone disabili.

Vedi inoltre: 
Educatore e ospite "fanno" il vino
L’Opera della Provvidenza S. Antonio nasce negli anni ’60 con l’intento di offrire ai ...
una psicologa con ospite
Il Servizio di Psicologia per l’area disabili dell’Opera della Provvidenza è rivolto ...
Il servizio riabilitativo nella palestra di fisioterapia
Il concetto di riabilitazione presso l'Opera della Provvidenza S. Antonio assume una ...
L'assistente sociale dell'OPSA
Il Servizio Sociale dell’Opera della Provvidenza S. Antonio è stato istituito alla ...