Il parco

Uno scorcio del grande parco in primavera

L’Opera della Provvidenza S. Antonio è immersa in un immenso e curatissimo parco di oltre 220.000 mq che la avvolge e la protegge. Un trionfo di alberi, alcuni sempreverdi, altri a foglie caduche, altri ancora da frutto che consentono lunghe passeggiate e riposanti soste.

Il vasto parco è attrezzato con numerose panchine e percorso da ampi viali che, nella parte anteriore della vasta area verde, in buona parte dirigono alla grande grotta dedicata a Maria Immacolata, riproduzione originale di quella di Lourdes.

Il viale che dal cancello conduce alla nuova entrata, attraversa la parte del parco che ospita gli alberi più grandi e più belli cosicché si ha la sensazione di entrare in un oasi di verde e di tranquillità.

Le due grandi strutture, quella dell’area disabili e quella di Casa Madre Teresa, sono separate da un nuovo grande parco con recenti piantumazioni che accresce notevolmente la superficie totale di verde.

Per approfondire: 
La struttura
L’Opera della Provvidenza S. Antonio sorge su una superficie complessiva di circa ...
Vedi inoltre: 
La chiesa
Nel complesso dell’Opera della Provvidenza sono presenti numerose cappelle e luoghi ...
L'auditorium dell'OPSA
L’auditorium dell’Opera della Provvidenza S. Antonio fu costruito, su  progetto ...
La palestra dell'OPSA
Il progetto originale dell’Opera non prevedeva una grande palestra centrale per ...