L'auditorium

L'auditorium dell'OPSA

L’auditorium dell’Opera della Provvidenza S. Antonio fu costruito, su  progetto dell’ing. Giulio Brunetta, grazie al lascito testamentario di una generosa benefattrice. Fu inaugurato il 27 giugno 1972. E’ costituito da una sala capace di accogliere più di 750 persone cui si aggiungono il palco, una fossa per l’orchestra, camerini, servizi e una cabina di proiezione.

Negli anni l’auditorium è diventato un importante spazio di incontro e svago per gli ospiti: settimanalmente è sede di proiezioni cinematografiche e di animazione musicale; spesso viene utilizzato da compagnie teatrali o gruppi musicali che si offrono di allietare gli ospiti e almeno un paio di volte all’anno diventa il luogo in cui sono gli ospiti stessi ad offrire uno spettacolo teatrale a familiari, amici e benefattori.

L’auditorium viene inoltre sfruttato per manifestazioni di tipo culturale, per congressi o seminari e come spazio per alcuni incontri di formazione del personale interno.

Per approfondire: 
La struttura
L’Opera della Provvidenza S. Antonio sorge su una superficie complessiva di circa ...
Vedi inoltre: 
La chiesa
Nel complesso dell’Opera della Provvidenza sono presenti numerose cappelle e luoghi ...
La palestra dell'OPSA
Il progetto originale dell’Opera non prevedeva una grande palestra centrale per ...
Uno scorcio del grande parco in primavera
L’Opera della Provvidenza S. Antonio è immersa in un immenso e curatissimo parco di ...