Mons. Francesco Frasson

Mons. Francesco Frasson co-fondatore e primo direttore dell'Opera

Mons. Francesco Frasson, nato a Onara di Tombolo (Padova) il 18 febbraio 1917, dopo la formazione e gli studi nel seminario di Padova, fu ordinato sacerdote il 29 giugno 1940 dal vescovo mons. Carlo Agostini.

Iniziò il suo ministero come vicerettore del Collegio Barbarigo di Padova.

Dopo varie mansioni, mentre lavorava all’Ufficio amministrativo della Curia patavina, fu scelto da mons. Girolamo Bortignon per dare compiutezza e continuità alla sua intuizione di creare l’Opera della Provvidenza S.Antonio; padre fondatore dell’Opera, con il vescovo Bortignon, ne rimane il direttore fino alla morte, avvenuta il 28 giugno 1995.

Così lo ricorda nell’omelia funebre il vescovo di Padova Antonio Mattiazzo: «Sacerdote integro e fedele alla grazia ricevuta nella sacra ordinazione, testimone luminoso della carità evangelica, illuminato dalla fede e dalla pietà, povero e distaccato, padre amatissimo dagli ospiti di questa Casa, dono incomparabile che Dio ha fatto alla nostra chiesa».  «Ho fatto l’obbedienza e la Provvidenza ha fatto il resto» diceva quando gli si chiedeva dell’Opera della Provvidenza.  

Memorabile il suo «io non credo alla Provvidenza perché la vedo ogni giorno», testimonianza di un abbandono totale alla volontà del Padre

Per approfondire: 
La Chiesa dell'Opsa - facciata
L’Opera della Provvidenza S. Antonio (O.P.S.A.), fondazione di religione della diocesi ...
La posa della prima pietra
La storia dell’Opera della Provvidenza S. Antonio inizia ufficialmente con un ...
Vedi inoltre: 
Il vescovo di Padova mons. Girolamo Bortignon, fondatore dell'Opera
Mons. Girolamo Bortignon, nato a Fellette di Romano d’Ezzelino (Vicenza) il 31 marzo ...