Fabio

10/09/2011

“Non abbiate alcun debito tra voi, se non quello dell’Amore vicendevole” (Rm 13,8-10).

Sono felice di aver trascorso un’intera settimana tra gli Ospiti dell’O.P.S.A. di Padova. Ho visitato un luogo “Santo” dove davvero l’unico rimedio ad ogni difficoltà è la CARITA’, un amore senza misura e senza sconti.

L’esperienza tra gli “Ultimi” mi ha accarezzato il cuore, ho visto come la Società si dimentica delle persone con disabilità e di come vengono messe da parte. Eppure nostro Signore si rende presente a tutti i suoi Figli, nessuno escluso! Nella sua infinita Misericordia, mi ha permesso di passare accanto alle ferite di numerosi Ospiti, le stesse ferite di Gesù! E solo la Preghiera e il Servizio, mi hanno piegato le ginocchia per lavare i piedi dei Fratelli più bisognosi. Ho potuto essere “Famiglia”, anche se per poco, per molti di loro abbandonati… ho condiviso le mie “povertà”… ho accompagnato loro nelle lunghe passeggiate pomeridiane… ho letto loro il Vangelo, annunciando la lieta notizia che l’Amore vince la morte! Le lacrime non mi sono mancate, ma adorando Gesù Eucaristia, il Signore mi ha offerto la sua consolazione e il suo sostegno: le mie mani come le sue mani… le mie braccia come le sue braccia… e soprattutto il mio cuore come il cuore di Gesù! Ho visto ancora una volta trasformare le “spine” in splendide “rose”;  la sofferenza fuggire dai volti sorridenti e ho raccolto tanti abbracci che nel Mondo “normale” non ho mai ricevuto. 

Dio non abbandona. Dio non fa differenze. Dio non dimentica nessuna sua creatura… 

Ho scoperto non tanto quello che io posso fare per Dio, piuttosto tutto quello che Dio fa per me ogni giorno, riempiendo la mia vita di doni stupendi. E adesso ho tanti nuovi Amici a Padova. Fratelli “piccoli”, ma grandissimi in Gesù!

Fabio - Genova

Altre testimonianze

  • Elisa C'è tanto da condividere e da imparare dall'incontro del ciclo di formazione tenutosi a maggio a Casotto (TN), tra noi giovani volontari dell'Opsa e... Leggi tutto
  • Federica Nel foglio che ho lasciato non sono stata in grado di scrivere come mi sono trovata con le ospiti anche se sono state proprio loro a regalarmi la... Leggi tutto
  • Valentina L'incontro con la persona sofferente o bisognosa suscita e rende sempre nuove, tante emozioni. Tutti ne proviamo, ma è davvero un dono avere la... Leggi tutto