LA PROVVIDENZA – SETTEMBRE 2022

Editoriale Parafrasando la storica rubrica,“I Santi della Carità”, tenuta da mons. Morellato in questo periodico, potremmo dire che, “tre Santi per la Carità” hanno intrecciato i loro percorsi con l’Opera della Provvidenza vera palestra della carità. Per l’esattezza si tratta di due Santi e un Beato che, a diverso livello, hanno avuto rapporti e parole di stima e affetto per …

LA PROVVIDENZA – LUGLIO/AGOSTO 2022

EDITORIALE Nel recentissimo viaggio in Canada abbiamo visto Papa Francesco salire in aereo seduto sulla sedia a rotelle: non è la prima volta ma, diciamolo, fa un certo effetto. I noti problemi al ginocchio che lo accompagnano costantemente e in maniera sempre più fastidiosa l’hanno costretto anche a rimandare con grande rammarico il viaggio pastorale in Africa, ma, dispiacere a …

LA PROVVIDENZA – GIUGNO 2022

EDITORIALE Dopo quasi due anni e mezzo di sacrifici per tutti e, in particolar modo per i nostri ospiti, l’Opera della Provvidenza riparte. Riparte e riapre. Riapre in quanto, come ha annunciato il Direttore don Roberto Ravazzolo, sono state adottate immediatamente le nuove disposizioni regionali che semplificano l’accesso alle strutture protette come la nostra. È bello poter comunicare buone notizie, …

LA PROVVIDENZA – MAGGIO 2022

EDITORIALE Nell’Anno della Famiglia è significativa la decisione di Papa Francesco di affidare a famiglie le meditazioni della Via Crucis al Colosseo. Sono state ben rappresentate le “croci” di cui ogni giorno, più spesso di quanto si creda, le famiglie si fanno carico: malattie, scelte difficili, licenziamenti, disabilità, precarietà, lutti. Situazioni reali, logoranti, estenuanti soprattutto se vissute nella solitudine, senza …

LA PROVVIDENZA – APRILE 2022

  EDITORIALE Arriva la primavera ad aprire le case, colorare i giardini, vivere nuovi amori. Per i cristiani, la primavera è soprattutto il tempo della Santa Pasqua, bassa o alta che cada, e quindi per prima cosa desideriamo augurare a tutti una buona e serena Pasqua. Come mai questo incipit con gli auguri pasquali, quasi per non perdere l’attimo né …

LA PROVVIDENZA – MARZO 2022

EDITORIALE Dopo due anni dall’inizio della pandemia sembra intravvedersi, voglia il Cielo, uno spiraglio di serenità. Vaccini, precauzioni, presidi sanitari e, speriamo, la probabile endemizzazione del virus sembrano far presagire un futuro migliore del recente passato. Sorprese possono sempre essercene dietro l’angolo, ma vogliamo essere ottimisti. Non va però dimenticato, pur nel continuo e lento miglioramento, un momento nel quale …

LA PROVVIDENZA – FEBBRAIO 2022

EDITORIALE Se a febbraio ci imbattiamo in un articolo dedicato al Brasile, la prima cosa che associamo è il fantastico carnevale di Rio. Non sempre però tale collegamento è reale; ad esempio, in questi giorni, su Rio de Janeiro abbiamo anche la seguente notizia, tanto bella quanto inaspettata. In concomitanza con la nostra Giornata della Vita (che viene celebrata la …

LA PROVVIDENZA – GENNAIO 2022

Di Roberto in Roberto È un finale a sorpresa quello che il 2021 ha riservato all’Opera della Provvidenza Sant’Antonio. Un 31 dicembre che resterà ben scolpito nella storia della Casa in quanto, dando seguito alle dimissioni per raggiunti limiti d’età presentate da mons. Roberto Bevilacqua, il Vescovo di Padova ha nominato nuovo Direttore generale dell’OPSA don Roberto Ravazzolo. Ci vorrà …

LA PROVVIDENZA – DICEMBRE 2021

Diciamo dicembre e subito molti di noi corrono con il pensiero al Natale imminente: l’atmosfera natalizia è magica e coinvolge tutti, grandi e piccoli, volenti o nolenti. Abbiamo scritto “dicembre” ma si poteva aver iniziato con “Diciamo novembre e subito…”, in quanto mai come quest’anno siamo stati catapultati rapidamente alla vigilia di un nuovo Natale: appena il calendario ha valicato …

LA PROVVIDENZA – NOVEMBRE 2021

Sessantacinque anni fa, il 23 ottobre 1956, venne posata e benedetta la prima pietra dell’Opera della Provvidenza S. Antonio: così iniziò ufficialmente la nostra storia, frutto di un’idea profetica al servizio degli esclusi, degli ultimi. La Chiesa, attraverso le scelte di un suo illustre vescovo, il cappuccino Girolamo Bortignon, mentre il mondo era concentrato in altre tristi faccende (nei medesimi …